Carnevale…ogni scherzo Vale…tra chiacchiere bugie cenci frappe crostoli

Hostaria PoScritto da

Chiacchiere2

Festa antichissima celebrata già con le dionisiache è arrivata fino ai giorni nostri…Carnevale deriva dal latino Carnem Levare: eliminare la carne…infatti i festeggiamenti aprivano le porte ai 40 giorni di “digiuno” e quindi di Quaresima! In Italia e nel mondo il Carnevale viene festeggiato non solo con maschere e travestimenti più o meno tradizionali ma anche sfoggiando delle prelibatezze culinarie che vengono preparate solo in questo periodo dell’anno! Tra tante specialità, tradizioni e leggende di cui vi andremo a parlare nei prossimi giorni, ce n’e’ una in Italia che vanta tanti e tanti nomi: a Roma le chiamiamo le “FRAPPE” ma ogni regione le ha battezzate secondo i propri usi e costumi. Cosa sono le Chiacchiere/Frappe?

È un dolce che ha origine nella Roma Antica ed in seguito si è diffuso in tutto il mondo in diverse varianti. Le chiacchiere possono essere anche napoletane e il loro nome deriva dalla regina Savoia che volle chiacchierare ma ad un certo punto, le venne fame e chiamò il cuoco Raffaele Esposito per farsi fare un dolce che lui chiamo le chiacchiere. Si possono preparare al Forno o Fritte…ricoperte di zucchero a Velo… la curiosità è che questo dolce è conosciuto con tantissimi nomi diversi, a seconda della regione italiana in cui viene prodotto, e così abbiamo:

Interessante vero? Presto anche Chef Nico Lucano DOC ci farà assaggiare la sua ricetta per le “FRAPPE” ! Chiacchiere2 Chiacchiere